Note legali

Privacy

I dati personali richiesti in fase di inoltro dell’ordine sono raccolti da porlab3d e trattati su supporti informatici, al fine di soddisfare le obbligazioni nascenti dal contratto concluso con il Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. prolab3d garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DLgs. N. 196 del 30.06.03. Titolare del trattamento dati è prolab3d, via alcide de gasperi 20 25062 concesio 8BS), nella persona che ha la rappresentanza legale, salvo che non sia nominato un responsabile ai sensi della dell’art. 29 del D.lgs. n. 196/2003. Al cliente, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi alla sede legale di prolab3d. Al cliente, il quale dichiara di aver ricevuto l’informativa ai sensi dell’art. 13 e sui diritti allo stesso spettanti, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste. Le comunicazioni Marketing verranno inviate solo dietro esplicito consenso del Cliente rilasciato unitamente all’autorizzazione al trattamento ed all’invio nel modulo di registrazione online

 Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a prolab3d via alcide de gasperi 20 25062 concesio (BS)

Giurisdizione e Legge applicabile

Il contratto di vendita tra il Cliente e prolab3d s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di brescia.

Condizioni

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate da prolab3d senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet www.prolab3d.it.

  1. Garanzia convenzionale
    2.1 Oltre alla garanzia legale per difetti di conformità, i prodotti commercializzati da prolab3d, godono della garanzia convenzionale del produttore.
    2.2 La garanzia convenzionale del produttore, è aggiuntiva e non onerosa per il Cliente-Consumatore e viene fornita, a scelta del Cliente-Consumatore, secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto e presenti sul sito del produttore nell’apposita area, e verrà prestata da centri di assistenza autorizzati dal produttore. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente-Consumatore saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da prolab3d.
    2.3 Le sostituzioni in caso di DOA (Dead On Arrival: prodotto non funzionante alla prima accensione), fatta salva la sussistenza dei presupposti per l’applicazione del D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo), saranno effettuate solo se espressamente previste dal produttore. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto, purché ragionevoli, dipendono esclusivamente dal produttore. prolab3d assicura affinché i tempi per la riparazione/sostituzione, siano ragionevoli.2.4 Nell’ipotesi in cui, per qualsiasi ragione prolab3d, non fosse in grado di sostituire un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), potrà procedere, previo consenso del Cliente-Consumatore, alla sostituzione del prodotto stesso (se ancora a listino) oppure con altro di pari caratteristiche e valore o superiore.

    2.5 Nessun danno può essere richiesto a prolab3d per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni di prodotti in garanzia convenzionale, tranne le ipotesi di dolo o colpa grave.

    2.6 Nei casi in cui l’applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente-Consumatore nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo del produttore ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, si raccomanda, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola con secondo imballo; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.